Connect Socially

La mia avventura con lei: la Torre. E 'iniziato due anni fa, quando ho deciso di tornare alla mia terra.
Con dedizione e pazienza certosina ho cominciato ad inseguire il mio sogno.
Ora la "Torre" è pronta, vestita a festa per voi e per me. Il mio obiettivo è dettato dal desiderio di condividere un luogo speciale con ospiti da tutto il mondo.
Non sono sufficienti solo i miei occhi. La torre vuole essere vissuta e premiata dai complimenti e dalla presenza di coloro che accolgo, per continuare ad essere viva, attiva e donare sensazioni ed emozioni forti.
Il mio lavoro di costante manutenzione è palpabile. Chi mi viene a trovare sente un’energia, una pace ed un benessere dal primo istante.
Entrando in questo piccolo paradiso si è subito coscienti di voler restare per poter godere semplicemente del sole sdraiati sul patio antistante la casa anche in pieno inverno, della frescura estiva all’ombra di un ulivo centenario stesi su di un prato verdissimo o della luna nelle tranquille serate di ogni stagione, ascoltando buona musica in compagnia di un bicchiere del nostro vino nero DOP.
Si reimpara il giusto ritmo del tempo. Non c’è “un periodo migliore” per venirmi a trovare. Qui è sempre una sorpresa. Si riacquista quella consapevolezza che nelle grandi città è ormai persa. Offro il piacere di dilettarsi ad accendere il camino del salotto o la stufa in ghisa della camera da letto oppure quello di una bella brace per grigliate in giardino.
Offro il silenzio della notte rotto dalla civetta o dal gufo che si attivano per cacciare. Offro l’immersione in una vita antica, dimenticata, dove per il pranzo è sufficiente raccogliere le primizie dell’orto, degli alberi o della terra intorno.
Metto al servizio dei miei ospiti la mia esperienza e l’amore immenso della cura per la mia terra. Regalo e dedico agli altri ciò che la torre, soddisfatta, trasmette.​

La torre nasce intorno al 1200. La sua storia ci racconta che, essendo stata costruita in un punto strategico, veniva utilizzata come sede di avvistamento per il controllo di tutta la piana o anche come luogo di ristoro per i pellegrini che dalla via francigena camminavano verso i porti di mare per raggiungere la terra santa o ancora come osservatorio per studi astronomici. Costruita ai piedi dell’altopiano del parco nazionale dell’alta murgia, circondata da 5 ettari di uliveto secolare biologico, a soli 12km dal mare e 1,5km dal paese di Ruvo di Puglia.
La torre fa parte della fiorente azienda agricola della nobile famiglia Fenicia di Ravello e si trova a margine della masseria fortificata della stessa, nella quale si produce olio extra vergine di oliva e uva nera di troia. Alessandra Fenicia ha raccolto il lavoro di manutenzione del padre completandolo e rendendo questa dimora un piccolo e raro gioiello per sobrietà e rispetto verso l’impostazione originale.
All’interno della dimora storica si nota immediatamente una particolarissima ed armoniosa scala a chiocciola in pietra (XI-XIIsec.), che dall’ingresso porta in cima al tetto, passando dal primo piano. Nel vicinissimo castel del monte federiciano ne troviamo ben otto ugualmente straordinarie.
Dal suo terrazzo possiamo ammirare perfettamente a nord il duomo di Molfetta e girando di pochissimo lo sguardo incontriamo Trani con la sua superba cattedrale, godendo di un orizzonte di mare blu.
A sud troviamo Ruvo di Puglia, raggiungibile anche passeggiando tra gli ulivi. Paese a tutt’oggi rurale e ricco di storia, la cui gemma più importante è l’imponente cattedrale romanica. Alla quale seguono i larghissimi marciapiedi in basole di pietra, dove si stendevano le mandorle ad asciugare dopo la raccolta, che circondano il centro storico, ricco di palazzi nobiliari in parte aperti al pubblico. Il paese ha il privilegio di possedere una collezione archeologica databile tra il VI e il III sec. a.C. racchiusa nel museo d’arte nazionale Jatta.

INCLUSI
2/3 posti letto
Biancheria disponibile
Asciugacapelli
Microonde
Frigorifero
Barbecue
WiFi
Termosifoni-camino-stufa a legna
Parcheggio
Cucina
Lavatrice
Doccia esterna

SU PRENOTAZIONE
Personal trainer
Trattamenti di massaggi benessere
Guida turistica
Trekking nel parco nazionale dell'Alta Murgia
Guida alle piante selvatiche commestibili presenti sul territorio murgiano.
Osservazione guidata delle stelle
Corsi di cucina locale
Chef a domicilio
Pulizia extra anche giornaliera
Animali ammessi con servizio dog sitter ed educatore cinofilo

Nel cuore della Murgia, una terra di magica bellezza
Torre Gigliano si trova a 1,5 km di distanza dal centro di Ruvo. Castel del Monte a 18km e la costa adriatica a 15 km circa.
Ruvo di Puglia si trova a 35 km da Bari, 80km dalla Valle d’Itria e Ostuni e 50 km da Matera, patrimonio mondiale dell'UNESCO e Capitale Europea della Cultura 2019.
Il paesaggio dell​a​ Alta Murgia offre ai visitatori un'esperienza autentica ed emozionante alla scoperta di luoghi, colori e profumi suggestivi in ogni stagione

Gallery Thumb 1 Gallery Thumb 2 Gallery Thumb 3 Gallery Thumb 4 Gallery Thumb 5 Gallery Thumb 6 Gallery Thumb 7 Gallery Thumb 9 Gallery Thumb 10

Verifica la disponibilità Verifica

Contatti

Email: info@torregigliano.it
Cell: +39 360736823
Dove Siamo:
RUVO DI PUGLIA KM 1,5; PARCO NAZIONALE ALTAMURGIA KM15; GIOVINAZZO MARE KM 17; TRANI MARE KM 18; CASTEL DEL MONTE KM18; BARLETTA KM25; GOLF BARI KM40-CAMPO PRATICA ANDRIA KM25; ALTAMURA KM30; AEROPORTO KM30; GRAVINA KM34; BARI KM35; PORTO TRAGHETTI KM35; MATERA KM50; VALLE D’ITRIA OSTUNI KM 80; GARGANO KM100

Scrivici


Un nostro operatore provvederà a rispondere al più presto